Per le Scuole: “MOSQUITOS”

“Mosquito Alert Italia” è un progetto di ricerca scientifica che ha l’obiettivo primario di monitorare in Italia la presenza e densità di zanzare aliene e autoctone potenzialmente pericolose per la salute umana in quanto possibili vettori di agenti patogeni.

Per riuscire a raccogliere in modo capillare i dati su tutto il territorio italiano “Mosquito Alert Italia” coinvolgerà i cittadini permettendo loro di contribuire al monitoraggio e al controllo di questi insetti grazie all’utilizzo di una applicazione per telefoni cellulari il cui nome è “Mosquito Alert”. La App è stata sviluppata in Spagna nel 2014 e oggi adottata da molti altri Paesi Europei inclusa l’Italia.

Attraverso la APP, ogni cittadino può inviare fotografie e segnalazioni relative al numero di punture ricevute. In ciascun Paese che ha adottato la App, un gruppo di entomologi valida i dati inviati e identifica la specie di zanzara fotografata, inserendo il dato in un database internazionale georeferenziato a cui il cittadino può accedere per ritrovare la propria segnalazione.

La App “Mosquito Alert” ha una dimensione internazionale grazie a due progetti finanziati dalla Comunità Europea – “Aedes Invasive Mosquito COST ACTION” (AIM-COST) e “Versatile Emerging Infectious Disease Observatory” (VEO) – che riuniscono 46 Paesi in Europa ed in regioni limitrofe coesi nello sviluppo di sistemi di sorveglianza e controllo adeguati e aggiornati per monitorare vettori e patogeni nei territori europei. Nel 2020 è stata tradotta anche in italiano.

In concomitanza con l’adozione della nuova versione della App, è stata costituita una task force nazionale coordinata dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Sapienza di Roma che coinvolge il MUSE -Museo delle Scienze di Trento, l’Istituto Superiore della Sanità, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie e Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. La task force nazionale promuove iniziative di ricerca scientifica, di educazione, formazione, e sensibilizzazione sul tema zanzare e malattie da esse trasmesse, sulle quali informa cittadini attraverso il sito web www.allertazanzarevirus.com. Tra le diverse azioni, lo sviluppo di un progetto di CITIZEN SCIENCE dal titolo “MOSQUITOS” rivolto alle scuole di ogni ordine e grado. Il progetto verrà proposto in modo differenziato a seconda dei target scolastici, con l’obiettivo di avvicinare bambini e ragazzi al lavoro svolto da entomologi e medici per monitorare questi insetti che, anche in Italia, costituiscono già un’emergenza sanitaria. Durante il progetto gli studenti, come veri Citizen Scientists, parteciperanno alla raccolta dati scientifici che invieranno agli Enti referenti.